Consegue, presso l’Università degli Studi “La Sapienza” di Roma, sua città natale, la laurea in Lingue e Letterature Straniere, e successivamente quella in Lettere, entrambe con il massimo dei voti e la lode.

Frequenta il corso di Regìa Lirico Musicale Teatrale presso il Conservatorio di Musica “Santa Cecilia” della stessa città con un brillante esito finale.

Arricchisce il proprio patrimonio culturale in campo artistico e teatrale in Messico prima, vincitore di una borsa di studio per il teatro dell’ ”Instituto Nacional de Bellas Artes/I.N.B.A. di Città del Messico, ed in Spagna poi, quale docente dell’Istituto Italiano di Cultura di Barcellona.

Partecipa alla realizzazione di spettacoli d’opera in manifestazioni musicali quali: Opera Barga, Accademia Filarmonica Romana, Associazione Musicale “Mattia Battistini” di Rieti, Associazione Lirico-Concertistica/As.Li.Co. di Milano, Laboratorio Lirico Sperimentale di Alessandria, Teatro Lirico-Sperimentale “Adriano Belli” di Spoleto, “Teatro Studio” del Teatro Comunale di Bologna, Luglio Musicale Materano, Festival Pontino di Musica.

Acquisisce ulteriori approfondimenti nell’ambito della professione di regista lirico, collaborando con registi di chiara fama quali: Filippo Crivelli, Arnoldo Foà, Renzo Giacchieri, Carlo Maestrini, Virginio Puecher, Graziella Sciutti, Sandro Sequi, Raf Vallone.

E’ impegnato, in qualità di regista collaboratore, impostando, realizzando e/o completando la messa in scena del regista titolare, nelle seguenti produzioni liriche che può ascrivere nel proprio repertorio avendole eseguite, sia in teatri di tradizione, quali Bergamo (Teatro Donizetti), Brescia (Teatro Grande), Cosenza (Teatro Rendano), Sassari (Teatro Verdi), Treviso (Teatro Comunale), che in “Fondazioni Liriche” (già “Enti Lirici Autonomi”), quali Cagliari (Teatro Lirico), Firenze (Teatro Comunale), Genova (Teatro Carlo Felice), Torino (Teatro Regio), Trieste (Teatro Verdi): “La Bohème”, “Mignon”, “La Fanciulla del West”, “Tosca”, “La Forza del Destino”, Nabucco”, “Manon Lescaut”, “Macbeth”, “Ernani”, “Andrea Chénier”, “Cavalleria Rusticana”, “Pagliacci”, “La Traviata”, “Otello”, “Adriana Lecouvreur”, “Lucia di Lammermoor”.

Ha la possibilità di collaborare con prestigiosi direttori d’orchestra, quali Maurizio Arena, Angelo Campori, José Maria Collado, Franco Ferraris, Edoardo Müller, Daniel Oren, Georges Prêtre, Gianfranco Rivoli, Pinchas Steinberg, e con cantanti di fama internazionale, quali Giovanna Casolla, Maria Chiara, Ghena Dimitrova, Raina Kabaivanska, Carmen Lavani, Denia Mazzola Gavazzeni, Adelaida Negri, Maria Parazzini, Galina Savova, Luciana Serra, Mara Zampieri, Marilyn Zschau, Fiorenza Cossotto, Maria Luisa Nave, Lucia Valentini Terrani, Giorgio Casellato Lamberti, Gianfranco Cecchele, Ottavio Garaventa, Giuseppe Giacomini, Nicola Martinucci, Barry McCauley, Giorgio Merighi, Jesùs Pinto, Nunzio Todisco, Franco Bordoni, Garbjs Boyagian, Piero Cappuccilli, Matteo Manuguerra, Giampiero Mastromei, Juan Pons, Aldo Protti, Angelo Romero, Domenico Trimarchi, Giorgio Zancanaro, Bonaldo Giaiotti, Cesare Siepi, Ivo Vinco.

Debutta come regista titolare con la messa in scena de “L’Elisir d’Amore”, al Teatro Ariston di San Remo, cui fanno seguito “Don Pasquale” al Teatro Comunale di Alessandria, “La Contadina Astuta” a Firenze.

Per il Luglio Musicale Trapanese realizza le regie di “Cavalleria Rusticana” e “Pagliacci", inoltre mette in scena “Il Campanello”, “Il Piccolo Spazzacamino", “Una Educazione Incompleta”, la “Cantata del Caffè” e “La Serva Padrona”, queste ultime due produzioni presso la Villa Medicea di Poggio Imperiale a Firenze.

Apprezzate altresì le collaborazioni offerte nei programmi musicali, riferiti al repertorio lirico, trasmessi da RaiUno in “Musica Musica”, e “Confronti’’ del “Notturno Italiano” della Radio.

Dopo essere stato docente di Arte Scenica nei Conservatori di Musica di Matera, Potenza, Fermo, Campobasso e Firenze, è attualmente titolare della Cattedra di tale materia, ora chiamata anche Teoria e Tecnica dell'Interpretazione Scenica, presso il Conservatorio di Musica “Santa Cecilia” di Roma, dove ha tenuto un Corso di Drammaturgia per gli allievi di Composizione oltre che per quelli di Canto.

Ha tenuto, nell’ambito del Progetto Erasmus, Masterclasses di Arte Scenica, in Spagna, presso i Conservatori Superiori di Musica di Malaga e delle Canarie, nella sede di Las Palmas de Gran Canaria



   
Contatti Cesareburatti@alice.it 
Copyright © 2016 Cesare Buratti
  Site Map